Trattoria Q8, un giorno da Chef Rubio con i camionisti in trattoria

Qualche tempo fa, mi sono ritrovato a fare un lungo tragitto in compagnia di un camionista, sul suo camion che mi ha ricordato un programma che a volte seguo con piacere. Si tratta di “Camionisti in trattoria” di Chef Rubio, dove il popolare cuoco si fa portare in giro per l’Italia alla scoperta di locande sull’autostrada o nelle immediate vicinanze.

Il guidatore dell’autoarticolato ha deciso per una sosta nella trattoria Q8 nei pressi di Ostuni, e già l’ingresso nel locale mi ha ricordato altri posti in cui sono stato, dandomi buone sensazioni.

L’antipasto a buffet è fresco e vario: si va dalle verdure grigliate ai formaggi, finendo con le polpettine o del pesce. Tutto, come detto, freschissimo, e cotto nel modo giusto, senza risultare troppo pesante in vista dei piatti principali.

Per quanto riguarda il primo, lui ha optato per degli spaghetti con le cozze dall’aspetto davvero invitante, invece io ho preso i cavatelli ai frutti di mare. L’ottima impressione avuta dagli antipasti è stata confermata dalla pasta, condita con la quantità corretta di vongole e piccoli crostacei, senza togliere aria ai cavatelli. I pomodorini freschi fanno da degna chiusura per favorire l’esplosione di sapori sul palato, sottolineata dal vino bianco della casa, buono anche da sorseggiare con calma a fine pasto.

Il conto si è tenuto sotto i 20 euro a persona, buon rapporto con l’alta qualità dei cibi.

Paolo Merenda

Seguici sui social: