Wealth Beef & Burger, La Mela Stregata raddoppia

Dopo la fortunata idea della pizzeria La Mela Stregata, apprezzata e con una pizza di qualità davvero alta, i proprietari hanno bissato il successo aprendo sempre a Lusciano (i due locali sono divisi da una strada che può fungere da comodo parcheggio) il Wealth Beef & Burger, una hamburgeria per clientela giovane ma non solo. Difatti, ci siamo ritrovati lì in dieci, tra cui anche alcuni bambini, e il personale di sala era più che attrezzato per venire incontro alle varie esigenze.

Il menu, oltre a qualche antipasto saporito e che apre la cena senza gonfiare, come delle porzioni di patatine fritte, anche con aggiunta di formaggio e bacon o maialino nero, è vario e ricco. Come detto, le patatine, dall’ottimo livello di frittura, sono state un ottimo modo per cominciare a mangiare qualcosa e bere un sorso di birra. Con il traino della pizzeria di fianco, nonostante sia aperto da poco il locale ha già una invidiabile scelta di birre.

Arrivati agli hamburger, c’è stato l’imbarazzo della scelta dato che erano tutti notevoli. Ho optato per un Belfast, con chianina, bacon, cipolle caramellate e formaggio. Tutto davvero buono, ma una citazione a parte la merita il grado di cottura della carne, che la rendeva morbida e succosa.

La carta dei dolci, non lunghissima ma varia nei gusti, ci ha fatto scegliere il pancake al cioccolato, squisito. Piccola nota: spesso le porzioni dei dolci in Campania sono extralarge. È così anche per il pancake del Wealth Beef & Burger, che consigliamo di dividere per due commensali. Nessuna sorpresa sul conto, tenutosi intorno ai 20 euro a testa, anche dopo i caffè e i digestivi, tra cui il gettonatissimo meloncello.

Paolo Merenda

Seguici sui social: